Disney, dopo l’acquisto del colosso dell’intrattenimento FOX, ha deciso di tutelarsi eliminado definitivamente numerosi film in progetto previsti per i prossimi anni a causa dell’incredibile flop ottenuto al botteghino da X-Men: Dark Phoenix.

Tra le pellicole cancellate spuntano numerosi titoli come il remake di Commando, The Pink Panther (La Pantera Rosa), il reboot della Lega degli uomini straordinari, Toymageddon il reboot di Small Soldiers ma anche degli adattamenti cinematografici di alcuni noti videogiochi come Assassin’s Creed 2, Mega Man, Hitman 2 e The Sims.

Tra i film confermati invece possiamo trovare il franchise di Avatar, Ford v Ferrari e poche altre pellicole.

Commenti

risposte