Tramite il proprio account Twitter ufficiale Ben Irving Lead Producer di BioWare, ha annunciato l’abbandono della compagnia, spiegando che tale decisione deriva dall’aver accettato un’altra offerta di lavoro da un altro team di sviluppo. Di seguito le sue dichiarazioni ufficiali in merito: «Dopo otto anni in BioWare, ho preso la decisione di andarmene e ho accettato una entusiasmante opportunità presso un’altra software house».

Ben ha poi proseguito affermando: «Sarò per sempre grato alle persone che mi hanno dato la possibilità di lavorare a grandi giochi, insieme a colleghi meravigliosi. Penso che Anthem abbia un bel futuro davanti a sè, c’è un grande team che ci sta lavorando e sono impaziente di vedere i suoi progressi». Al momento, Irving non ha voluto anticipare presso quale altro team andrà a lavorare. Nonostante l’abbandono di una figura chiave del progetto, Electronic Arts ha già assicurato più volte che il suo supporto ad Anthem è a lungo termine.

Commenti

risposte