Siamo finalmente a Colonia e, anche se la Gamescom non è ancora ufficialmente iniziata, già da oggi abbiamo avuto il nostro bel da fare. Nel primo pomeriggio abbiamo infatti partecipato allo showcase Nvidia dedicato ai giochi che implementeranno il Ray Tracing nella loro versione PC. Tra i vari titoli da poter provare, ce ne era uno segnato come “segreto”. Una volta arrivati non vedevamo l’ora di scoprire quale fosse e abbiamo avuto la risposta che volevamo: SYNCED: Off Planet.

Sviluppato da Tencent Next Studios, SYNCED: Off Planet è un survival con dinamiche PVE e PVP in cui dobbiamo sopravvivere in un mondo dominato da zombie e altri essere poco simpatici.
Nell’epoca in cui è ambientato il gioco, tutti siamo connessi in un cloud virtuale tramite un chip impiantato dietro la nostra testa. Zombie compresi. La vera novità del gioco consiste nel poter dominare intere orde di zombie uccidendone “il capo” e hackerando il chip che lo connette al cloud. Una volte nostri, i camminanti combattono per noi sia contro i nemici gestiti dall’IA, sia contro nemici reali.

In SYNCED: Off Planet possiamo infatti ritrovarci a combattere contro altri giocatori, anche loro in lotta per la sopravvivenza. Non si sa ancora qual’è sarà il limite massimo di giocatori, ma sappiamo già che sarà possibile giocare in squadra con degli amici.
Ignota, inoltre, la data d’uscita.

Domani posteremo il nostro primo gameplay: non possiamo farlo prima perché le immagini del gioco sono sotto embargo. Continuate a seguirci, quindi, per tutte le novità su SYNCED: Off Planet!

Commenti

risposte