Il Dota 2 International 2019, i campionati dedicati al Moba F2P di Valve, hanno stabilito due nuovi record per il mondo degli eSports.

Secondo un comunicato stampa condiviso dopo la conclusione dei campionati svolti presso la Mercedes-Benz Arena di Shanghai, in Cina, l’evento ha raccolto un montepremi di oltre 33 milioni di dollari. Questo è, secondo i rapporti, il più grande montepremi nella storia degli eSports e uno dei più grandi premi disponibili in qualsiasi sport finora.

Dopo la fine delle partite di campionato, OG ha portato a casa la vittoria, ed è la prima volta che una squadra vince il torneo per vari anni consecutivi. Ciò ha anche permesso alla squadra di diventare il team con i più alti guadagni negli sport di tutti i tempi.

I campionati internazionali Dota 2 sono cresciuti tantissimo dalla loro prima incarnazione alla Gamescom del 2011, con un montepremi di “solo” 1 milione di dollari, diventando a tutti gli effeti uno degli eventi sportivi più importanti al mondo.

Commenti

risposte