Nelle scorse ore CD Projekt Red ha svelato un interessante dettaglio riguardante Cyberpunk 2077, che ha fatto storcere il naso ad alcuni fan accaniti degli RPG. Durante le cutscene dell’attesissimo titolo pare infatti che la visuale sarà bloccata in prima persona, non consentendoci di vedere il nostro personaggio. Secondo gli sviluppatori, questa scelta di design è stata fatta per aumentare al massimo l’immersività nel mondo di gioco. Volendo togliere ogni incertezza anche ai più maliziosi, l’account ufficiale del gioco ha confermato che la telecamera sarà bloccata in prima persona anche durante le scene di sesso.

No Caption Provided

Ovviamente ci saranno modi di vedere il viso del nostro personaggio in Cyberpunk 2077, ad esempio semplicemente aprendo l’inventario, durante le sequenze di guida, o anche agli specchi.

Commenti

risposte