Square Enix celebra il 22° anniversario della pubblicazione nordamericana di Final Fantasy VII ricreando uno degli artwork più iconici del gioco. L’aspetto moderno è in linea con lo stile visivo di Final Fantasy VII Remake.

Indipendentemente dal fatto che siate fan o meno del franchise di Final Fantasy, in particolare Final Fantasy VII, o dei giochi di ruolo in generale, probabilmente avrete già visto l’artwork in questione. Raffigura il protagonista Cloud con le spalle allo spettatore mentre impugna la spada. Si trova di fronte all’edificio della Shinra, che può essere visto torreggiare sopra di lui in lontananza. Una nuvola di smog nero soffoca l’aria mentre luci blu spuntano dal terreno. Tutto ciò cattura pienamente la storia del gioco: un piccolo gruppo di eco-terroristi che combattono contro una megacorporazione per cercare di salvare il mondo in cui vivono.

Il rifacimento dell’artwork arriva appena sei mesi prima della data di uscita di Final Fantasy VII Remake, fissata per il 3 marzo 2020. Square Enix ha già rivelato che il gioco sarà contenuto su due Blu-ray.

Commenti

risposte