Nel corso della conferenza State of Play dello scorso 24 settembre Sony ha presentato una versione speciale di PlayStation 4 Pro dedicata all’ultimo e ormai imminente lavoro di Hideo Kojima, Death Stranding.

La Limited Edition in questione sarà caratterizzata da una colorazione bianca per la parte predominante, con dettagli neri quali il modulo centrale del “sandwich” che costituisce PS4 Pro, sul quale è possibile leggere i caratteri in oro che compongono il nome del titolo sviluppato dal Maestro Kojima. La parte superiore presenta invece delle impronte di mani, all’interno delle quali è possibile distinguere l’intero planisfero terrestre.

PlayStation 4 Pro - Death Stranding Limited Edition

Completano questa PlayStation 4 Pro veramente speciale, in versione da ben 1 Terabyte di spazio, un controller avente una colorazione arancio semitrasparente finora inedito alle console di casa Sony atto a riproporre il design dei BB-pod contenenti il tanto inaspettato quanto inquietante bebè che ha fatto girare le teste dei fan al momento della sua comparsa nel primo teaser trailer del titolo ormai diversi anni fa.

L’edizione Death Stranding di PlayStation 4 Pro includerà la versione su disco del titolo e sarà venduta al prezzo di 399,99€ nei mercati statunitensi e canadesi e sarà disponibile a partire dal prossimo 8 novembre 2019. Non ci sono al momento informazioni riguardo l’arrivo di questa console da urlo anche in territorio europeo e asiatico, ma data l’ormai prossimo arrivo sul mercato del titolo, immaginiamo che l’eventuale annuncio potrebbe essere dietro l’angolo.

Death Stranding Controller

Cosa ne pensate dell’ultima fatica di Hideo Kojima, già papà della storica serie Metal Gear? L’ancora misteriosissimo Death Stranding sarà in grado di competere con i predecessori? E se vi chiedessero di scegliere se cedere la vecchia PlayStation 4 Pro insieme tutti i vostri giochi in vostro possesso in cambio della Limited Edition di Death Stranding, dove esporreste questo nuovo gioiellino di Sony?

Commenti

risposte