Nelle scorse ore Marvel Studios e Sony sono finalmente giunte ad un accordo definitivo, siglando ufficialmente il ritorno dello Spider-Man di Tom Holland nel Marvel Cinematic Universe. Nelle scorse settimane i diritti del personaggio erano stati oggetto di un’aspra contesa fra le due compagnie, ma adesso le controversie sembrano essersi risolte del tutto, ed Holland tornerà a vestire il costume dell’arrampicamuri nell’MCU. Il personaggio dovrebbe vedere il suo terzo film standalone, sequel diretto di Far From Home, in uscita il prossimo 16 luglio 2021, ma nel frattempo Spider-Man dovrebbe comparire anche in un altro film dei Marvel Studios, anche se non è stato ancora svelato in quale.

Ovviamente ciò non esclude che lo Spider-Man di Tom Holland possa comparire anche nei film del “ragnoverso” che sta costruendo Sony, che si tratti di Venom 2, Kraven, Morbius o Madame Web. Tuttavia ancora una volta non ci è dato sapere in quale dei già annunciati progetti di Sony (o magari in una pellicola ancora non svelata) vedremo il Ragno.

 

Commenti

risposte