La Blizzard ha cancellato il suo evento di New York per celebrare l’uscita di Overwatch per Nintendo Switch.

I fans avevano la possibilità di iscriversi all’evento gratuitamente usando i loro Nintendo account, con i primi 150 che avrebbero avuto la possibilità di incontrare alcuni degli attori che prestano le voci ai personaggi di Overwatch.

Nintendo si scusa per l’inconveniente, tenendo a precisare che la cancellazione è stata una decisione di Blizzard.

Blizzard non ha ancora rilasciato dichiarazioni sulla cancellazione, ma molto probabilmente sono dovute alla posizione dei fan sulla questione cinese, visto che le risposte sul tweet di Nintendo all’evento sono piene di hashtag #StandWithHongKong e #BoycottBlizzard, cosa che ha indispettito a quanto pare i creatori di Overwatch.

 

Commenti

risposte