Poche settimane dopo il rinnovo di logo, branding e funzionalità effettuato da Twitch arriva la notizia di un importante cambio per la piattaforma di streaming anche nei piani alti della direzione, dove da adesso prenderà posto l’ex Chief Marketing Officer di Zynga Doug Scott.

Scott ricoprirà per Twitch lo stesso ruolo (finora lasciato vacante dopo l’uscita di scena di Kate Jhaveri) avuto in passato per la compagnia di sviluppo per titoli mobile che ha dato i natali, tra gli altri, a giochi quali Empire & Allies, CityVille e Draw Something. Esperienze precedenti lo hanno visto come responsabile marketing per DeNA (nota per aver collaborato alla creazione di Super Mario Run, Animal Crossing Pocket Camp e altri) e in altre compagnie totalmente esterne al palcoscenico dello sviluppo videoludico.

Doug Scott - Twitch

La Chief Operating Officer di Twitch Sara Clemens ha così commentato l’entrata in scena del collega Doug Scott:

La lunga esperienza di Doug nell’espansione di brand in nuovi segmenti di mercato attraverso giochi e prodotti di intrattenimento sarà l’ideale per la strategia di marketing che Twitch sta seguendo. Con la crescita della nostra piattaforma, Doug Scott ricoprirà un ruolo indispensabile nell’espandere a macchia d’olio il nostro mercato globale e supportare i nostri incredibili Creator.

Cosa ne pensate della direzione intrapresa da Twitch? La piattaforma di streaming sarà soggetta a cambiamenti radicali in seguito all’arrivo del nuovo CMO Doug Scott?

Commenti

risposte