In futuro i giochi Tencent potrebbero arrivare su Nintendo Switch: se vi state chiedendo chi sia questa software house, sappiate che è molto di più di una semplice azienda che sviluppa videogiochi.

In Cina Tencent è un vero e proprio colosso della tecnologia che spazia in tantissimi ambiti; quel che ci interessa di più è ovviamente quello videoludico e anche lì la fa da padrona: la società infatti possiede partecipazioni in Riot Games (che possiede interamente), sviluppatore di League of Legends, Epic Games, Activision Blizzard e Ubisoft. Lo scorso anno Tencent ha portato l’enorme MOBA Arena of Valor su Switch e qualche mese fa ha annunciato di essere al lavoro su un gioco Pokémon.

Insomma, un’azienda importante che ora sta pensando di portare ancor di più i suoi titoli sulla console ibrida giapponese: secondo un annuncio di lavoro, infatti, l’azienda è alla ricerca di uno sviluppatore esperto nei porting per Nintendo Switch che sappia lavorare con i motori grafici Unity e Unreal Engine.

Il campo è larghissimo ed ipotizzare quale siano i giochi Tencent che potremmo vedere su Nintendo Switch è davvero difficile. Un aiuto può arrivare dagli ultimi annunci fatti da Riot, con i suoi nuovi giochi che potrebbero vedere la luce anche sulla console ibrida, tra cui il sempreverde League of Legends.

Al momento solo supposizioni, vedremo in futuro quando e quali saranno i titoli Tencent ad arrivare su Nintendo Switch.

Commenti

risposte