Unity ha recentemente acquisito Obvioos, che aveva creato un’applicazione per un servizio streaming 3D in tempo reale, chiamato Furioos.

La piattaforma utilizza la stessa tecnologia del cloud gaming per effettuare lo streaming di software 3D su qualsiasi dispositivo dotato di una connessione internet. Ciò permette agli utenti di esternalizzare qualsiasi attività che il loro dispositivo non è in grado di effettuare. Unity afferma che l’acquisizione di questa funzionalità rappresenta un ulteriore passo in avanti per la piena accessibilità dello sviluppo, il che significa un grande supporto per tutti gli sviluppatori e gli aspiranti tali.

Unity

Furioos è compatibile con qualsiasi dispositivo in grado di ricevere video in stream, come il browser web di uno smartphone. Si bilancia automaticamente adattandosi al numero di visite in tempo reale e da qualsiasi parte del mondo“, afferma un addetto ai lavori sul blog di Unity.

Come piattaforma, Furioos permette di streammare qualsiasi applicazione Windows, semplicemente trascinando un file ZIP. Può essere utilizzata per inserire qualsiasi applicazione in qualsiasi sito web – proprio come un video su Youtube.”

Furioos è stato largamente utilizzato nell’ architettura, nell’ edilizia, nel design del prodotto e nel campo immobiliare. In questi campi l’applicazione continuerà a funzionare come al solito, ma l’acquisizione di Unity garantirà un collegamento continuo con la piattaforma dell’engine degli sviluppatori.

Commenti

risposte