È in rapida diffusione fra diversi Paesi nel mondo un malware che punta ad attirare su di sé le attenzioni delle vittime utilizzando il nome dell’attivista sedicenne Greta Thunberg: un regalo di Natale decisamente da evitare a tutti i costi!

Il malware in questione si sta attualmente manifestando nelle caselle di posta elettronica di utenti italiani, giapponesi, spagnoli, arabi e australiani. Recante come oggetto “Support Greta Thunberg – Person of the Year 2019“, l’infingarda e-mail che lo contiene presenta, oltre a numerosi errori di grammatica, l’invito a scaricare un quantomeno sospetto file .doc che, ovviamente, non va assolutamente aperto né quantomeno scaricato.

Greta Thunberg Malware
Uno screenshot del malware in questione: da eliminare a vista!

Gli ideatori di questo virus informatico si sono persino presi la briga di organizzare una falsa protesta con tanto di data e luogo della riunione. Sembra che al momento esso stia privilegiando e-mail studentesche dal dominio .edu, ma sta purtroppo anche venendo ricondiviso da persone ignare del suo potenziale distruttivo.

Greta Thunberg Malware

Basato sull’infimo trojan Emotet, questo malware è in grado, qualora riuscisse a prendere il controllo del vostro PC, di installare automaticamente programmi ransomware (che bloccano certe parti del sistema operativo a meno ché non venga pagato per essi una sorta di “riscatto” monetario), o semplicemente fungere accesso a chissà quanti altri software distruttivi.

Tenete quindi d’occhio la vostra casella di posta elettronica, prontamente eliminando qualsiasi e-mail somigli a quella appena illustrata. Perché ci sono mille modi per sostenere le ideologie di Greta Thunberg, ma questo non è uno di essi.

Commenti

risposte