Sono mesi che si parla di Nintendo Switch Pro: inizialmente i rumor erano accoppiati a quelli di una versione “Mini” della console ibrida, poi effettivamente annunciata con il nome di Switch Lite.

Della versione potenziata invece nessuna traccia se non continue voci da fonti più o meno autorevoli: questa volta è il portale taiwanese DigiTimes a parlare di Switch Pro, dichiarando che “Nintendo sta pianificando di rilasciare a metà 2020 un nuovo modello di Switch“, con una produzione che avrebbe inizio entro il Q1 di quest’anno.

Queste informazioni arrivano da “fonti dalla relativa catena di fornitura“, che indicherebbero un nuovo corpo in lega di magnesio (che sostituirebbe quindi l’attuale plastica) per la console e una CPU migliore.

Solo rumor, ma le voci su un Nintendo Switch Pro cominciano a diventare, nuovamente, insistenti.

Commenti

risposte