Final Fantasy VII Remake e Marvel’s Avengers sono sicuramente due dei Tripla A più attesi di questo 2020, e sembra proprio che bisognerà attendere del tempo extra per entrambi, visto che i due titoli pubblicati da Square Enix sono stati ambedue rimandati. 

Ad annunciare il ritardo nell’uscita di Final Fantasy VII Remake è stato lo stesso producer Yoshinori Kitase, spiegando che il delay servirà allo studio per rifinire tutte le sfaccettature del gioco prima dell’uscita, in modo da presentare un prodotto migliore ai giocatori. Fortunatamente non dovremo attendere chissà quanto, visto che la release di Final Fantasy VII Remake è stata posticipata dal 3 marzo al 10 aprile, poco più di un mese.

Per quanto riguarda invece il gioco supereroistico di Crystal Dynamics bisognerà attendere un po’ in più, visto che il gioco, atteso per il prossimo 15 maggio, è stato rimandato al 4 settembre 2020, un peccato per chi aveva intenzione di godersi l’estate in compagnia dei supereroi di casa Marvel. Anche quest’ultimo a detta degli sviluppatori, è stato un spostamento della release per fare in modo che il videogioco rappresenti in tutto e per tutto ciò che il team di sviluppo ha promesso ai fan dei personaggi della Casa delle Idee, senza compromessi di alcun tipo.

Commenti

risposte