Dopo i precedenti rumor è arrivata la conferma direttamente al sito Gamesindustry.biz. Sony Interactive Entertainment anche quest’anno non parteciperà all’E3, la più importante fiera del mondo videoludico (anche se tale definizione comincia a vacillare). Questo sarà il secondo anno consecutivo in cui SIE non partecipa all’evento.

La società si concentrerà invece sulla partecipazione a “centinaia” di altri eventi diretti ai consumatori al fine di mostrare i giochi in arrivo sia per PlayStation 4 che per la futura PlayStation 5, console che ha al suo attivo già una esclusiva, Godfall. La società ha aggiunto che non ritiene l’E3 la “la sede giusta” per il suo obiettivo.

Le principali società di videogiochi come Sony, Nintendo e Microsoft in genere utilizzavano l’E3 per condividere importanti notizie sui progetti imminenti attraverso conferenze stampa o, nel caso della casa di Super Mario, con Direct. A quanto pare tale tendenza si sta invertendo. Microsoft ha presentato la sua console al di fuori della kermesse così come, probabilmente, farà Sony, che presenterà Playstation 5 in un evento possibilmente realizzato ad hoc per l’occasione.

Ricordiamo infine che l’ultima console di Sony verrà commercializzata durante le festività natalizie di quest’anno quindi, non ci resta che attendere ulteriori informazioni in merito.

Commenti

risposte