Demon’s Souls arriverà su PlayStation 5 con due diverse modalità grafiche a seconda di come vorrete giocare il remake, confermato anche il ray tracing.

Il remake del primo titolo Souls uscito originariamente su PlayStation 3 è stato uno dei protagonisti della presentazione di PS5 grazie a un meraviglioso quanto nostalgico trailer. Ora, grazie al PlayStation Blog, possiamo scoprire qualcosa in più circa questo progetto.

Demon’s Souls Remake, sviluppato da Japan Studio e Bluepoint Games, offrirà due differenti opzioni grafiche: una favorirà i 4K reali sacrificando i fotogrammi, mentre l’altra permetterà al gioco di girare a 60 fps ma con una resa visiva inferiore. Non solo, il titolo godrà anche di ray tracing, anche se al momento non è chiaro se potremo goderne in entrambe le modalità grafiche.

Che dire, Boletaria non è mai stata così bella.